Gonna in ecopelle nera: il nuovo must have

Nella scorsa stagione, dopo una timida entrata in scena, la gonna in ecopelle nera si è affermata come il nuovo must have. 
Sempre presente negli armadi delle mode passate, non ha subito grandi cambiamenti negli anni e il suo pregio principale è la grande versatilità.
Si può essere intimorite dalla gonna in ecopelle, specie se nera, ma questo è sicuramente il colore migliore per adattarla a tanti stili, anche se la sua caratteristica principale è la grinta. Perfetta per le donne che amano essere osservate, ma anche per quelle che decidono di regalarsi un tocco di personalità in più.

Gonna in ecopelle nera: come indossarla

Senza timore, quindi, scegliete tra le tante forme disponibili, longuette, mini, a ruota, con le frange, le zip, i lacci. L’importante, per non sbagliare, è ricordare le occasioni in cui la indosserete, oltre alla vostra personalità.
L’unico accorgimento che richiede la gonna in ecopelle nera, è che non va abbinata in maniera casuale, ma l’outfit va studiato con precisione.
Ma come indossarla?
E’ più semplice di quello che si pensi. In generale, l’abbinamento più classico è con una camicia bianca semplice e i dettagli delicati. 
La longuette è la forma più elegante, adatta ad aperitivi di lavoro e cene dal tono chic. 
E’ facile ottenere un aspetto sexy se la accostiamo a maglie stretch dalla scollatura generosa, al contrario abbinata ad una felpa e le sneakers sarete sportive senza essere banali.
L’outfit per tutti i giorni lo otterrete con un dolcevita in tinta unita.
Borsa piccola e make up naturale chiuderanno in bellezza il vostro stile.
Su forpen.it troverete il tipo di gonna adatta a voi per la prossima stagione.

 

 

 

 

 

 

BLOG FORPEN
Abbigliamento Donna Estate 2018

Le ultime tendenze dell’abbigliamento donna estate 2018: denim a go go

LEGGI TUTTO

Abbigliamento Donna Autunno 2018

Le ultime tendenze dell’abbigliamento donna autunno 2018

LEGGI TUTTO

T-shirt a Righe Colorate

Le intramontabili t-shirt a righe colorate

LEGGI TUTTO

Torna in cima